L’Urea e le sue proprietà: perché è presente nei cosmetici dedicati ai piedi?

L’Urea è tra le sostanze naturali idratanti più efficaci e conosciute: viene utilizzata come ingrediente benefico per la pelle dei piedi, sia dal punto di vista estetico, sia come supporto nell’ambito di problematiche specifiche.

 

Cos’è l’Urea?

L’Urea è una sostanza cristallina e inodore presente naturalmente nel primo strato dell’epidermide con una intensità di circa il 7%, nella pelle sana. L’Urea è il risultato finale del metabolismo proteico che avviene nel fegato e viene espulsa tramite urina e ghiandole sudoripare. L’Urea viene prodotta anche durante il processo di rigenerazione delle cellule della pelle, a seguito della ristrutturazione della cheratina.

 

UREA gehwol_fusskraft_herbal_bath

Produzione artificiale

 

La scoperta dell’Urea risale al 1773, ma solo circa 50 anni dopo il chimico te

 

desco Friedrich Wöhler riesce a sintetizzarla in laboratorio, rendendola di fatto utilizzabile come ingrediente per formule farmaceutiche e cosmetiche. L’Urea viene usata per la prima volta in cosmetici dedicati alla cura dei piedi nel 1983 nei laboratori Gehwol, sotto forma di granulato solubile contenuto nel pediluvio alle erbe “GEHWOL FUSSKRAFT Herbal Bath”.

 

Versatilità d’uso

Per via del potenziale idratante, l’Urea agisce sulla reattività della pelle, potenziando la capacità di trattenere l’umidità: una delle azioni dell’Urea, infatti, è quella di formare dei composti con l’acqua, i quali rilasciano la loro umidità in maniera graduale, assicurando costante idratazione.

Per questo motivo, l’Urea risulta efficace per la pelle dei piedi che necessita di contrastare la tendenza naturale alla secchezza, apportando esternamente sostanze idratanti. Possiamo riassumere che l’Urea in questo ambito è molto versatile perché ha proprietà:

  • ammorbidenti, ideale su zone cheratinizzate, calli e duroni;
  • antimicrobiche, aiuta a proteggere la pelle dagli attacchi esterni;
  • stimolante della permeabilità cutanea, perché -come abbiamo visto- aiuta la pelle nelle sue funzioni di assorbimento, mantenendo l’idratazione più a lungo.

L’Urea è un ingrediente prezioso anche perché è altamente tollerabile dalla pelle. Naturalmente, i suoi benefici sono il risultato della quantità assunta tramite i cosmetici, della combinazione con gli altri ingredienti e del tipo di sostanza/veicolo (=emulsione).

 

Vari livelli di azione

UREA ingredient

L’Urea ha un’importante funzione cheratolitica: ciò significa che ha un ruolo nella dissolvenza delle sostanze adesive delle cellule cutanee. Questo è un altro motivo per cui l’Urea è un ingrediente più prezioso per i cosmetici dedicati ai piedi, rispetto a quelli per altre zone del corpo, le quali non necessitano di dissolvere le sostanze adesive (es. lipidi): agendo sugli strati cheratinizzati come sostanza attiva, agisce efficacemente nella riduzione degli strati cutanei cheratinizzati (es. calli e duroni).

A proposito di concentrazione dell’Urea nei prodotti cosmetici, essa può essere contenuta in maniera efficace e sicura per un massimo del 20%; nei prodotti per i bambini, questa percentuale si riduce al 3%. La troviamo al di sopra del 20% in creme dermatologiche a uso medico/farmaceutico.

 

Come accade con tutti i cosmetici, il prodotto ideale per i propri piedi va sempre scelto in base alle condizioni della propria pelle, accortezza più che mai importante nel caso sia presente l’Urea: è qui che si evidenzia l’importanza della consulenza estetica del Professionista del piede, in grado di fornire le giuste informazioni sui prodotti contenenti Urea e quindi di consigliare quello più adatto alla pelle dei propri clienti.

 

Urea rugiada fiore

Proprio come la natura, anche la pelle ha sempre bisogno di idratazione.

 

Urea_FOAMY_BALSAM_GROUP

 

Prodotti Correlati

FOAMY BALSAM: consulta le Schiume Podocare, 4 referenze specifiche per diverse esigenze cutanee, contenenti diverse concentrazioni di Urea.

error: Content is protected !!
Continuando a navigare dichiaro di essere un operatore professionale.

Si riportano dati, prodotti e beni sensibili per la salute e la sicurezza del paziente.
Pertanto, per visitare il sito, dichiaro, sotto la mia responsabilità, di essere un medico, farmacista o altro operatore sanitario.

Ai sensi delle Nuove Linee guida del Ministero della Salute del 28/03/2013, relative alla pubblicità sanitaria concernente i dispositivi medici, dispositivi medico-diagnostici in vitro e presidi medico chirurgici, si avvisa l'utente che le informazioni ivi contenute sono esclusivamente rivolte agli operatori professionali.