Sterilizzazione e Igiene

IGIENE e SICUREZZA nel moderno centro estetico

Il PERCORSO di STERILIZZAZIONE

Il concetto di sterilizzazione si evolve con l’avanzamento della tecnologia e le nuove conoscenze scientifiche.

In passato, la sterilizzazione era concepita come un processo che distruggeva tutte le spore e si riteneva che il semplice ciclo in autoclave potesse garantire l’assenza di germi dagli strumenti usati in cabina.
Gli studi più recenti evidenziano invece che il risultato di sterilità è influenzato soprattutto dal modo in cui i materiali vengono preparati prima di essere sterilizzati e dal buon funzionamento delle apparecchiature, che devono essere di qualità e rispondere alle normative vigenti in materia di igiene.

Decontaminazione

La DISINFEZIONE A FREDDO è la prima fase del ciclo di sterilizzazione perché abbatte la carica microbica portando gli strumenti a livello di sicurezza. La decontaminazione avviene tramite immersione statica dello strumento in un liquido antibatterico purificante e, al termine del trattamento, lo strumento va sciacquato con acqua distillata, per passare poi alla fase di detersione in ultrasuoni.
Avere una postazione organizzata consente di mantenere in ordine e in condizioni di massima igiene tutto lo strumentario, che sarà sempre e comodamente a portata di mano durante il trattamento in cabina.

DECONTAMINAZIONE

Scarica il PDF

Detersione a ultrasuoni

Gli ultrasuoni sono onde sonore a frequenze che si irradiano attraverso il liquido contenuto nella vasca, generando alte e basse pressioni in grado di attaccare le superfici e invadere spazi e cavità degli strumenti. In questo modo, i residui organici vengono disgregati, grazie all’azione degli impulsi combinata con quella del liquido, secondo un ciclo stabilito in tempo e temperatura.
La DETERSIONE A ULTRASUONI è quindi la fase che deterge dinamicamente e rimuove ogni contaminazione solida dallo strumentario.

DETERSIONE MECCANICA

Scarica il PDF

Confezionamento

Imbustare gli strumenti è garanzia di sterilità nel tempo: grazie al CONFEZIONAMENTO gli strumenti sterili sono isolati da ogni contaminazione ambientale, poiché l’aria comprometterebbe la corretta sterilizzazione. Gli strumenti devono essere confezionati prima del ciclo in autoclave: al termine del trattamento, così imbustati, preservano la sterilità certificata per 30 giorni.

CONFEZIONAMENTO

Scarica il PDF

Autoclavi

L’AUTOCLAVE è l’unica apparecchiatura certificata per sterilizzare gli strumenti attraverso un processo termico completamente automatico e sicuro, che sfrutta la tecnica di vapore saturo sotto pressione. Lo strumento, accuratamente preparato attraverso le precedenti fasi del percorso, viene sottoposto al ciclo di sterilizzazione in autoclave, con specifiche temperature e tempi: ogni genere di spora e microorganismo è distrutto e lo strumento è sterilizzato.
Focus ON – W&M propone una gamma di autoclavi certificate, che rispondono ai più alti standard secondo le normative vigenti. Specifiche per ogni esigenza, si avvalgono delle tecnologie più avanzate, materiali di alta qualità, memoria interna e possibilità di connessione PC o stampante tramite USB.
• Autoclavi di diversa capienza: da 18 a 7 litri, per rispondere a ogni esigenza di lavoro in cabina.
•Autoclavi di Classe S o Classe B: per sterilizzare materiali imbustati e liberi, materiali solidi, corpi cavi di tipo B (cannule, tubi) e – per la Classe B – di tipo A (manipoli, turbine).

STERILIZZAZIONE

Scarica il PDF

autoclave
autoclave2
autoclave3
autoclave4
divise
lemon soap
teli

Igiene

Per la sicurezza dell’operatore e dei propri clienti, W&M propone una vasta gamma di prodotti per l’igiene in cabina, elemento che riveste un ruolo di primaria importanza durante ogni fase di lavoro. Mostrare al cliente un’alta attenzione rispetto alla pulizia, è ottima prova di sicurezza e pulizia.

FOCUS ON – I detergenti in catalogo assicurano protezione e rigorosa detersione della cute. I prodotti monouso sono indispensabili per garantire professionalità e sicurezza i propri clienti.

IGIENE

Scarica il PDF

Continuando a navigare dichiaro di essere un operatore professionale.

Si riportano dati, prodotti e beni sensibili per la salute e la sicurezza del paziente.
Pertanto, per visitare il sito, dichiaro, sotto la mia responsabilità, di essere un medico, farmacista o altro operatore sanitario.

Ai sensi delle Nuove Linee guida del Ministero della Salute del 28/03/2013, relative alla pubblicità sanitaria concernente i dispositivi medici, dispositivi medico-diagnostici in vitro e presidi medico chirurgici, si avvisa l'utente che le informazioni ivi contenute sono esclusivamente rivolte agli operatori professionali.